ITA  ENG
Logo
facebookinstagrampinterest
home > ricette > Ravioli di Trota Regina
Ravioli di Trota Regina
[ Trote ]
Ingredienti
Per 4 persone:
Per la pasta fresca: 90 gr. farina 00, 10 gr. di semola di grano duro, 2 tuorli d’uovo, 1 uovo intero, olio EVO delicato
Per il ripieno: 40 gr. di “Trota Regina di San Daniele”, 120 gr. di patate lessate, 2 cucchiai di yogurt magro, 1 pezzetto di cipolla, ½ spicchio d’aglio, sale, pepe, olio EVO delicato
Per il condimento: burro, brodo di “Trota Regina”
Per la guarnizione: “Trota Regina di San Daniele” tagliata a cubetti, 5-6 a persona, sedano q.b, “Uova a Trota” q.b., olio EVO delicato

Preparazione
Iniziate con la preparazione della pasta fresca: disponete la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungete tutti gli ingredienti al centro e impastate energicamente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare per un’ora circa. Preparate il brodo di Trota facendo bollire 250 gr. di pelle e le frattaglie di “Trota Regina” in 500 gr. di acqua fredda per 20’.
Tagliate il sedano a pezzettini, togliete la fibra con il pelapatate, sbianchite in acqua x 3 minuti e raffreddate.
Marinate i cubetti di “Trota Regina” con il sedano, sale, pepe e olio. Nel frattempo, preparate il ripieno. Dopo aver lessato le patate schiacciatele bene, fate un soffritto con la cipolla e l’aglio, dorate lievemente senza bruciare, e versatelo sulle patate fredde, aggiungete lo yogurt, qualche fiore di lavanda, e la “Trota Regina” tagliata a pezzetti. Correggete di sale e pepe, amalgamate bene e introducete l’impasto in un sacco da pasticceria.
Spianate la pasta e ricavatene dei dischi, farcite con il ripieno e chiudete i ravioli formando dei piccoli turbanti.
Tuffate i ravioli in acqua bollente salata. Scolate i ravioli e spadellateli con una noce di burro e un po’ di brodo di “Trota Regina”. Distribuiteli nei piatti e guarnite con i cubetti di “Trota Regina” e il sedano marinati, un po’ di uova di trota, e a piacere delle zeste di lime.

Vino Consigliato: Friulano collinare
[ * * * ]


Stampa la Ricetta