ITA  ENG
Logo
facebookinstagramtwitter
home > prodotti > Salmone Selvaggio
Salmone Selvaggio
 [ vai alle ricette ]
foto

Pescati nelle fredde acque dell’Oceano Pacifico tra Alaska e Canada solo nei mesi estivi, lavorati con una particolare tecnica capace di esaltare la consistenza ed il caratteristico sapore delle carni.

Il salmone degli intenditori. Un solo consiglio: assaggiare.

Disponibile in tre diverse varietà suddivise per specie:

RED KING: Il Re, il più grande! Pescato ad amo, può raggiungere i 15 kg di peso. Da sempre considerato il salmone più pregiato viene lavorato con una particolare tecnica che esalta la morbidezza delle carni ed il loro sapore marcato. Disponibile anche a fette in confezione da 80g in atmosfera protettiva.

SOCKEYE: Il salmone Rosso, viene pescato a rete lungo le coste dell’Alaska e deve il suo nome al caratteristico color rosso acceso delle carni. Di pezzatura più piccola rispetto al Red King, ha carni molto saporite e gustose. Disponibile intero e, su ordinazione, preaffettato. Disponibile anche a fette in confezione da 100g in atmosfera protettiva.

COHO: Il piu’ magro tra i salmoni selvaggi. Definito anche “argentato” viene pescato ad amo durante la sua risalita verso l’acqua dolce dei fiumi dell’Alaska. Disponibile intero e, su ordinazione, preaffettato.

salmone-selvaggio

RED KING e SOCKEYE sono disponibili anche a fette in confezione da 100g:

selvaggi-a-fette

Origine pesce
Pescato in Oceano Pacifico, Nordest.

Ingredienti
RED KING: Salmone reale (Oncorhynchus tshawytscha), sale, zucchero. SOCKEYE: Salmone rosso (Oncorhynchus nerka), sale, zucchero. COHO: Salmone argentato (Oncorhynchus kisutch), sale, zucchero.

Metodo di produzione
Affumicatura a freddo.